Nasce portale per manifesti abusivi

19 maggio 2014

E’ operativo da qualche giorno www.politicopaga.it, il sito che permette di segnalare la presenza di manifesti abusivi tramite computer. Pochi minuti e la segnalazione finisce sul tavolo della polizia municipale, che puo’ dare il via alle operazioni che porteranno alla sanzione dell’abuso. A realizzare l’operazione e’ stato il meetup Cinquestelle di Palermo, in collaborazione con i deputati dell’Ars. All’interno del sito un modello permette di indicare localita’ e responsabile dell’abuso (in questo caso il politico raffigurato) e di caricare la foto del manifesto abusivo. Tutte le denunce vengono evidenziate da un segnale su una cartina della Sicilia. Ogni segnalazione caricata avra’ come terminale i vigili urbani che potranno avviare l’iter che dovrebbe portare alla multa. E si tratta di multe abbastanza salate, che vanno da un minimo di 103 euro a un massimo di 1032 euro. “Politicopaga – dice il deputato Giorgio Ciaccio – mira a fungere da deterrente della inqualificabile pratica di tappezzare ogni angolo la citta’ di manifesti. La facilita’ di segnalazione dovrebbe far crescere, infatti, in modo esponenziale le denunce e di conseguenza le potenziali multe”. Ad oggi, a pochi giorni dal via all’iniziativa, sono gia’ quasi 1.200 le segnalazioni effettuate.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Renzi: video diffamante contro miei figli, denuncio


Commenti