Rai, Gasparri-Gallone: esposto Agcom su offese Saviano a commercialisti

Rai, Gasparri-Gallone: esposto Agcom su offese Saviano a commercialisti
Maurizio Gasparri
27 maggio 2020

“L`attacco privo di contraddittorio e generalizzato ai commercialisti da parte di Saviano nel corso della trasmissione ‘Che tempo che fa’ rappresenta per il servizio pubblico una pratica inaccettabile, in spregio ad ogni forma di equilibrio e rispetto dei doveri della Rai. Per questo abbiamo presentato un esposto al Presidente dell’Agcom Cardani affinché si attivi immediatamente per le adeguate sanzioni nei confronti della trasmissione andata in onda lo scorso 24 maggio su Rai Due. Non può passare in nessun modo impunita l’associazione tra gli affari delle varie mafie in questa fase di crisi economica e il lavoro dei commercialisti che, al contrario, sono spesso presidio di legalità, basti ricordare il lavoro che svolgono su incarico dei tribunali proprio nella gestione di imprese sequestrate alla mafia. Per questo, vogliamo dare voce agli ordini professionali sdegnati dalle parole di Saviano e ci auguriamo che questo nostro esposto possa sortire una immediata iniziativa del Presidente Cardani e dell’Agcom”. Lo dichiarano i senatori di Forza Italia Maurizio Gasparri e Alessandra Gallone.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti