Sci, Dominik Paris secondo nella discesa di Jeongseon

Sci, Dominik Paris secondo nella discesa di Jeongseon
6 febbraio 2016

Dominik Paris è tornato e conquista il secondo posto nella discesa sulla nuova pista di Jeongseon, in Corea del sud, che nel 2018 ospiterà le gare veloci olimpiche. Vince la prima discesa stagionale Kjetil Jansrud. Sale per la prima volta sul podio in stagione Dominik Paris, staccato di soli 20 centesimi dal norvegese, su una discesa di 1’41″38 (tempo del vincitore), quindi piuttosto corta. È il quarto podio della velocità azzurra in stagione e va ad aggiungersi agli splendidi tre già ottenuti da Peter Fill, che è lì, purtroppo quarto, a soli 6 centesimi dall’americano Steve Nyman, tornato alla ribalta grazie alla non particolare difficoltà del tracciato che assegnerà le medaglie olimpiche fra 2 anni. Fill mantiene comunque la leadership virtuale della classifica di discesa, anche se davanti c’è sempre Svindal con 436 punti, seguito dal 33enne carabiniere di Castelrotto che sale a 365, e poi da Jansrud a 327. “Sono felice per il primo podio della stagione – dice Paris -, la pista mi piace, è divertente, soprattutto nella parte alta, con quei tre salti. Oggi ho fatto un piccolo errore sul secondo salto, ma l’importante è che tutti i salti si possano fare in sicurezza come succede qui a Jeongseon. Un pochino di vento forse ha dato fastidio, ma è stato un errore mio. Comunque per me era importante fare podio e farlo in discesa”. “Sono rimasto sorpreso per la perfetta organizzazione coreana: tutti sono simpatici e si sono dati molt da fare per farci correre nelle migliori condizioni”. Domani il Super: “La mia strategia per il superG è che spero tirino una riga dritta così che si possa tirare al massimo”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Leclerc ai fan: "Un onore essere pilota Ferrari"

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti