Scoppia la polemica per Kim Kardashian: affitta jet per festa a Tahiti nonostante restrizioni legate alla pandemia

Scoppia la polemica per Kim Kardashian: affitta jet per festa a Tahiti nonostante restrizioni legate alla pandemia
Kim Kardashian
28 ottobre 2020

La star dei reality show Kim Kardashian è al centro delle polemiche dopo aver affittato un jet privato per volare su un’isola di Tahiti per festeggiare il suo 40esimo compleanno nonostante le restrizioni legate alla pandemia di coronavirus. Kim Kardashian e la sua “più stretta cerchia” hanno passato l’ultima settimana sull’isola a fare kayak, ballare e nuotare su un’isola privata dove “abbiamo fatto finta che le cose fossero normali per un breve momento”, ha twittato.

Oltre alla famiglia di Kim anche le sorelle Khloe e Kourtney e la sorellastra Kendall Jenner secondo E! e TMZ. “Prima del Covid non credo che nessuno di noi avesse davvero apprezzato quale lusso fosse poter viaggiare e stare insieme con la famiglia e gli amici in un ambiente sicuro”, ha scritto ancora. Ma i tweet le hanno attirato le ire sui social. Kim Kardashian per difendersi dagli attacchi ha precisato che chi è partito si è sottoposto a 14 giorni di quarantena e diversi test.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
La stella di Dua Lipa brilla anche in streaming


Commenti