Sparatoria a Palermo, ucciso pregiudicato. E ora è caccia ai sicari

29 marzo 2015

Un pregiudicato di 46 anni, Franco Mazze’, e’ morto all’ospedale Villa Sofia di Palermo dove e’ stato trasportato intorno alle 14. L’uomo e’ giunto in condizioni gravi dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi di pistola, di cui almeno uno alla testa. Mazze’ era gia’ stato fermato, due anni fa, nell’ambito di un inchiesta sul racket che gestiva le case popolari nel quartiere. L’accusa di mafia nei suoi confronti era pero’ caduta. Secondo le prime indagini sembra che l’uomo questa mattina avesse avuto un alterco con alcune persone. Ed è cominciata la caccia per rintracciare i sicari. Le indagini sono a 360 gradi: dal regolamento di conti alla pista mafiosa.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Greta Thunberg a Torino: non fermiamoci, lottiamo per il futuro


Commenti