Stalking e abusi su studentessa, docente ai domiciliari

Stalking e abusi su studentessa, docente ai domiciliari
19 maggio 2020

Un insegnante di 60 anni di un istituto superiore di Palermo è finito agli arresti domiciliari per stalking e abusi nei confronti di una alunna minorenne. Il provvedimento restrittivo emesso dal Gip del Tribunale, che ha pure applicato la misura interdittiva del divieto temporaneo di esercitare l’attività di insegnante, è stato eseguito dalla Squadra mobile. L’indagine è partita nel maggio dello scorso anno grazie alla denuncia presentata dai genitori della ragazza che lamentavano i comportamenti dell’insegnante.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Catena di "incidenti" misteriosi in Iran, il quinto a Teheran


Commenti