Vendola, in Sicilia il Pd ha fatto il gioco delle tre scimiette

17 maggio 2014

“Credo che ci sia molta confusione sotto il cielo di Sicilia ed e’ una confusione che aggrava la posizione del Pd che vive in una sorta di altalena tra conservatorismo e organicita’ ai poteri reali di questa regione. Un partito che non ha mai fatto i conti sul perche’ abbia sostenuto il governo di Raffaele Lombardo. E poi l’altalena dall’altro lato vola verso la demagogia, l’improvvisazione e il dilettantismo”. Lo ha detto il leader di Sel Nichi Vendola, a Palermo per sostenere la lista L’Altra Europa con Tsipras alle europee. “Mi ribolle il sangue – ha aggiunto – perche’ le vicende dello stretto, le vicende che vanno da Reggio Calabria a Messina, quelle della Caronte e dei Matacena, quelle di Genovese, lo ho poste molti anni fa e sono stato isolato proprio da quella parte del centro sinistra che poi inopinatamente scelse negli ultimi anni addirittura Genovese come propria bandiera. Non c’e’ una questione di scoperta improvvisa di propensioni deviate – conclude – anche il Pd ha fatto il gioco delle tre scimmiette qui in Sicilia”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus, parlamento ungherese dà pieni poteri a Orban. L'Europa vigila


Commenti