A Palazzo Chigi tornelli green pass, controlli anche a ministri

A Palazzo Chigi tornelli green pass, controlli anche a ministri
Palazzo Chigi, sede del Governo
14 ottobre 2021

Palazzo Chigi si prepara alla giornata di domani, quando entrerà in vigore l’obbligo di green pass nei luoghi di lavoro. I tornelli di accesso agli uffici della Presidenza del Consiglio sono stati aggiornati e prevederanno la necessità di scannerizzare il green pass per entrare. Un obbligo, naturalmente, che riguarderà tutti, compresi i componenti del governo e gli esponenti politici.

Resta la questione dell’ingresso posteriore, da via dell’Impresa, da cui solitamente entrano gli “ospiti” in auto. In questo caso, secondo quanto si apprende, il controllo sarà effettuato personalmente, tramite app, dal personale di servizio che verificherà il possesso del certificato verde prima di consentire l’accesso nel cortile del Palazzo. Anche in questo caso, nessuno sarà escluso. Peraltro, domani, nel primo giorno di obbligo è previsto il Consiglio dei ministri.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Intesa su fisco ma crescono tensioni su manovra. E Draghi convoca i partiti


Commenti