Atalanta-Inter 0-0, Handanovic paratutto

Atalanta-Inter 0-0, Handanovic paratutto
Handanovic
17 gennaio 2022

Si ferma a quota otto la serie di vittorie di fila in campionato di Inzaghi: 0-0 a Bergamo nonostante le tante chance nel corso del match. Musso è super su Sanchez nel primo tempo. Nella ripresa è invece eccezionale Handanovic in uscita su Pessina. Grande salvataggio di Pezzella su Darmian, chance anche per Dzeko, Vidal e D’Ambrosio nel finale, così come per Pasalic e Muriel. Portieri protagonisti.
Inzaghi primo a +2 sul Milan a parità di partite giocate (coi rossoneri in campo lunedì). Gasp a quota 42 punti

Soddisfatto Gasperini: “Abbiamo fatto un ottima gara, alla pari contro una grande squadra come l’Inter. Loro ci aspettavano bassi giocando molto col portiere, ma globalmente abbiamo fatto bene. Nel finale hanno messo due attaccanti freschi, a dimostrazione che pochi attaccanti giocano 90 minuti. Muriel ha fatto una grande partita come i suoi compagni e forse meritavamo qualcosa in più”.

Inzaghi senza voce. In Tv va il suo vice Farris: “Porto i suoi saluti a gesti. È provato, non aveva ancora recuperato dopo la Supercoppa, oggi altra partita impegnativa e mi ha chiesto la cortesia di venire davanti ai microfoni – spiega Farris, che continua – abbiamo provato a fare una costruzione dal basso e a farci tenere qualche pallone in più dagli attaccanti. Era necessario attaccare un po’ di profondità, abbiamo tenuto il pallino: venivamo da 120 estremamente duri e credo che la Juve abbia fatto la partita più fisica della stagione l’altra sera. Spendere energie fisiche e mentali per poi ritrovarsi l’Atalanta non è semplice. È stata una bella partita, noi siamo soddisfatti ma c’è rammarico perché abbiamo avuto occasioni per portare a casa la gara, ma anche rispetto per la grande partita dell’Atalanta”.

Leggi anche:
Spezia-Napoli 0-3, gol e incidenti sugli spalti

22^ GIORNATA: Sampdoria-Torino 1-2 , Salernitana-Lazio 0-3, Juventus-Udinese 2-0, Sassuolo-Verona 2-4, Venezia-Empoli 1-1, Roma-Cagliari 1-0, Atalanta-Inter 0-0, Bologna-Napoli ore 18.30, Milan-Spezia ore 18.30, Fiorentina-Genoa ore 20.45

Classifica: Inter 50, Milan 48, Napoli 43, Atalanta 42, Juventus 41, Lazio, Roma 35, Fiorentina 32, Torino 31, Empoli 29, Sassuolo 28, Bologna, Verona 27, Udinese, Sampdoria 20, Spezia 19, Venezia 18, Cagliari 16, Genoa 12, Salernitana 11.

23^ GIORNATA (da venerdì 21 gennaio a domenica 23 gennaio 2022): Verona-Bologna venerdì 21 ore 20.45, Genoa-Udinese sabato 22 ore 15, Inter-Venezia sabato 22 ore 18, Lazio-Atalanta sabato 22 ore 20.45, Cagliari-Fiorentina domenica 23 ore 12.30, Napoli-Salernitana domenica 23 ore 15, Spezia-Sampdoria domenica 23 ore 15, Torino-Sassuolo domenica 23 ore 15, Empoli-Roma domenica 23 ore 18, Milan-Juventus domenica 23 ore 20.45

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti