Australian open, Berrettini al terzo turno

Australian open, Berrettini al terzo turno
Matteo Berrettini
19 gennaio 2022

Come da pronostico Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego hanno staccato il pass per il terzo turno degli Australian Open, primo Slam del 2022 (montepremi 54,2 milioni di dollari) in corso sul cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana. Il terzo azzurro in corsa al secondo turno, Jannik Sinner, tornerà in campo giovedì. Dopo un esordio non proprio semplice – successo in quattro set sullo statunitense Brandon Nakashima, n.68 ATP – anche per colpa del mal di stomaco (eloquente “Imodium grazie”, scritto sull`obiettivo della telecamera), il 25enne romano, n.7 del ranking e del seeding, probabilmente ancora un po` debilitato, ha battuto 61 46 64 61, dopo oltre due ore e mezza di battaglia, lo statunitense Stefan Kozlov, n.169 del ranking, in tabellone grazie ad una wild card.

Venerdì al terzo turno Berrettini dovrà tirare fuori il suo tennis migliore: dall`altra parte della rete troverà infatti lo spagnolo Carlos Alcaraz, n.31 del ranking e del seeding, alla sua seconda partecipazione a Melbourne dove per la prima volta ha vinto due match (entrambi in tre set). Il 18enne di El Palmar (Murcia) si è aggiudicato al tie-break del set decisivo l`unico precedente con l`azzurro, disputato nei quarti sul veloce indoor di Vienna o scorso anno. Tra le donne sarà ancora Giorgi contro Barty. La numero 1 azzurra e la numero 1 del mondo si troveranno una contro l’altra venerdì sulla Rod Laver arena, come quattro anni fa, quando l’australiana s`impose in rimonta al terzo set. Camila arriva all’appuntamento con la 25enne del Queensland forte di due prove convincenti: dopo il netto 6-4 6-0 sulla Potapova all’esordio, oggi la trentenne nata a Macerata ha infilato un’altra vittoria in due set, piegando Tereza Martincova 6-2 7-6 dopo un`ora e 37 minuti.

Leggi anche:
Doppietta Red Bull, suicidio Ferrari. Verstappen: "Vinto grazie alla strategia"
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti