Coronavirus, in aumento i posti occupati in terapia intensiva

Coronavirus, in aumento i posti occupati in terapia intensiva
24 gennaio 2021

Sono 11.629 (-1.702 rispetto all’incremento di ieri) i nuovi casi d’infezione da Sars-Cov-2 in Italia rilevati nelle ultime 24 ore, che porta il totale a 2.466.813 dall’inizio della pandemia. Le persone che hanno perso la vita a causa del Covid-19 sono invece 299 (-189 rispetto a ieri). Cifra che porta il totale delle persone decedute dall’inizio della pandemia a 85.461. È quanto emerge dall’odierno bollettino del ministero della Salute-Iss. Sono 216.211 i tamponi totali, sia molecolari che antigenici rapidi, processati nelle ultime 24 ore, 70.120 in meno rispetto a ieri.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 216.211 tamponi a fronte di 11.629 nuovi casi d’infezione da Sars-Cov-2, con un tasso di positività che risale quindi al 5,38% (+0,72%). Ieri erano stati registrati 286.331 tamponi totali a fronte di 13.331 nuovi casi d’infezione da Sars-Cov-2, con un tasso di positività del 4,66%. I dimessi-guariti a 1.882.074 da inizio pandemia, +10.885 nelle ultime 24 ore. Le persone attualmente positive al Covid-19 in Italia sono 499.278, e tornano a salire: sono 444 in più rispetto a ieri. Le persone attualmente positive al Covid-19 in Italia sono 499.278, di queste 21.309 sono ricoverate in ospedale con sintomi, 2.400 sono ricoverate in terapia intensiva, con 120 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare con il Covid-19 ci sono 475.569 persone. Rispetto a ieri quindi diminuiscono i ricoveri in ospedale in area medica -94 e tornano ad aumentare le terapie intensive +14.

Leggi anche:
Lazio-Torino caos, verso 3-0 a tavolino e poi ricorso
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti