Covid, Usa: da lunedì stop ai voli dal Sudafrica

27 novembre 2021

Gli Stati Uniti limiteranno i voli dal Sudafrica e da altri sette paesi dell’Africa meridionale a partire da lunedì. La decisione è stata presa “alla luce della nuova variante di Covid-19 che circola in Africa meridionale”, ha affermato il funzionario. Diversi Paesi, tra cui Francia, Gran Bretagna, Giappone, Italia e Israele, hanno stabilito restrizioni per i voli in arrivo dall’Africa meridionale.

Le restrizioni si applicheranno ai viaggiatori provenienti da Sudafrica, Botswana, Zimbabwe, Namibia, Lesotho, Swaziland (oggi noto come Regno di eEswatini), Mozambico e Malawi. Non si applicano ai cittadini americani e ai residenti permanenti legali neli Usa, ha spiegato il funzionario. L’annuncio è arrivato dopo che l’incontro di oggi organizzato dalla Casa Bianca tra medici statunitensi e sudafricani per capire di più della nuova variante “Omicron” del coronavirus che si sta diffondendo in quella regione, ha detto il principale consigliere medico del presidente Biden, Anthony Fauci.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Siria, attacco Isis a carcere: 41 morti, decine di jihadisti liberi


Commenti