Cristiano Ronaldo vince il Globe Soccer Award 2019

Cristiano Ronaldo vince il Globe Soccer Award 2019
Cristiano Ronaldo
29 dicembre 2019

E’ un premio di consolazione, visto che il Pallone d’oro e’ andato all’eterno rivale Leo Messi, ma Cristiano Ronaldo prima di diventare attore a Hollywood – come ha dichiarato ieri – e’ felice di aver portato a casa anche il Globe Soccer Awards 2019. A Dubai ha vinto il quarto premio consecutivo di miglior giocatore, il sesto assoluto. “Dedico il premio alla mia famiglia, ai miei compagni della Juventus e alla mia famiglia. Ringrazio Dubai, ci vengo ogni anno e adoro questo posto. Voglio ringraziare anche chi ha votato per me. Spero di essere qui l’anno prossimo. Felice anno nuovo a tutti”, ha dichiarato dal palco il portoghese, preferito dai votanti a Messi, Virgil van Dijk e Mohamed Salah. Lunga la lista di coloro che lo hanno preceduto nella sfarzosa cerimonia di premiazione, tra i quali anche il suo compagno di squadra Miralem Pjanic, che ha ottenuto il premio alla carriera.

Liverpool pigliatutto: oltre al premio come miglior club dell’anno, e’ arrivato anche un riconoscimento a Juergen Klopp come miglior allenatore e ad Alisson come miglior portiere. Nessuno di loro era presente, visto che la capolista di Premier League era impegnata in contemporanea nella trasferta a Wolverhampton. Molto emozionato e’ apparso sul palco un altro portoghese, quel Joao Felix che molto danno per naturale erede di CR7 e che ha vinto il premio come miglior giovane. Un riconoscimento anche per il calcio femminile, e miglior giocatrice dell’anno e’ stata incoronata Lucy Bronze, terzino del Lione e della nazionale inglese. Non gioca piu’, ma di lui e’ difficile dimenticarsi e quindi a Dubai e’ stato assegnato un premio alla carriera a Ryan Giggs, ex colonna del Manchester United e attuale ct del Galles. Tra i primi a salire sul palco, il procuratore Jorge Mendes, che ha vinto l’ottavo titolo quale miglior agente dell’anno. Il portoghese cura gli interessi,tra gli altri, proprio di Ronaldo e Joao Felix.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti