Dl 35, arrivano 196mln. Rilanceremo economia

20 giugno 2014

“Considero una grande vittoria il fatto che ci sia stato accordato il completo finanziamento dei fondi previsti dal Dl 35: questi 196 milioni ci consentiranno di avviare il risanamento del Comune di Catania e soprattutto di rilanciare l’economia dell’intera città”. Gongola il sindaco di Catania, Enzo Bianco, che tiene a ringraziare “per l’ottimo lavoro svolto approntando la documentazione non soltanto l’assessore al Bilancio Giuseppe Girlando, ma anche gli uffici comunali”.

Il decreto in questione, dà la possibilità ai Comuni di pagare i propri debiti accedendo a un mutuo trentennale al 2,27 % a fronte di un tasso attualmente pagato che oscilla tra il 4 e il 6%. Per il primo cittadino etneo, “gran parte dei 196 milioni di euro è rappresentata da debiti nei confronti di aziende catanesi che verranno così pagati. E immettere una cifra così consistente sul mercato fungerà da volano per far ripartire l’economia e l’occupazione nella nostra città. I tempi, peraltro, sono estremamente rapidi: in luglio avverrà la stipula del contratto e in agosto dovrebbero essere disponibili i fondi per il pagamento alle imprese”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
E' ufficiale: Andrea Orcel sarà il nuovo Ad UniCredit


Commenti