E’ morto Andrea Riello: stroncato nella sua azienda da un malore

14 settembre 2022

Andrea Riello

L’industriale Andrea Riello, 60 anni, già presidente di Confindustria Veneto, è morto nella sua azienda di Minerbe, nel Veronese, stroncato da un malore. Riello si trovava in ufficio, alla Riello Sistemi Spa, dove è stato subito soccorso ma per lui non c’è stato nulla da fare. Nato a Venezia il 14 luglio 1962, Riello, dopo gli studi all’estero era rientrato in Italia verso la fine del 1988 lavorando nelle aziende di famiglia, settore delle macchine utensili.

Il gruppo Riello Sistemi conta quattro stabilimenti di produzione: a Minerbe, la Mandelli Sistemi a Piacenza, Burkhardt & Weber a Stoccarda e Tri-Way a Windsor in Canada, 500 collaboratori, 120 milioni di fatturato. Sconvolti dal dolore la moglie, le due figlie e i tre fratelli. Dal 2002 al 2004 ha presieduto Federmacchine, la federazione nazionale di Confindustria che riunisce le undici associazioni di categoria dei costruttori di macchinari. Nel maggio 2005 è stato eletto alla guida di Confindustria Veneto, carica che ha ricoperto fino a gennaio 2009.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
L'Ue impone tetto a 60 dollari al barile su greggio Russia


Commenti