Fca, l’Heritage Hub celebra i 120 anni dei suoi marchi italiani

Loading the player...
2 aprile 2019

L’Officina 81 di Mirafiori a Torino, nata nel 1963, si trasforma nell’Heritage Hub di Fca, uno spazio espositivo ibrido, un po’ museo, un po archivio, un po’ officina in cui si rimettono a posto le auto d’epoca per i collezionisti. In 15mila metri quadrati i visitatori ripercorrono i 120 anni di storia della casa automobilistica attraverso 250 modelli d’auto tra i più iconici di Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth.

“Con la nascita dell Heritage Hub, portiamo qui anche un esempio evidente del nostro patrimonio di idee e innovazione. Le vetture che vedete qui hanno fatto la storia dell automobile”, ha detto il presidente di Fca, John Elkann, aprendo le porte dell’Heritage Hub alla stampa internazionale.

Dalla Lambda, la prima vettura al mondo con scocca portante, alla Uno, simbolo degli anni Ottanta, che ha rivoluzionato gli spazi interni delle utilitarie: sono alcuni dei modelli esposti all’Heritage Hub. C’è spazio anche per prototipi, come i veicoli elettrici compatti ideati negli anni Settanta, e fuori serie. All’Heritage Hub trova spazio anche una sezione, una sorta di labirinto sospeso, dedicato allo stabilimento di Mirafiori, nato nel 1939 e poi via via ingranditosi.

Leggi anche:
Allarme valanghe, tre morti e un ferito sulle Alpi

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti