Governo incapace, a rischio 25mila stipendi

28 aprile 2014

‘Un guazzabuglio dovuto alla palese incapacita’ di Crocetta e compagni di far tornare i conti della nostra amata Sicilia, non riuscendo a riorganizzare e razionalizzare l’Istituzione Regione e i servizi da essa offerti”. A dirlo e’ Vincenzo Figuccia, vice capogruppo di Forza Italia all’Assemblea regionale siciliana, a proposito della manovra bis, che il Governo Crocetta dovra’ riscrivere dopo i nuovi sacrifici imposti da Roma. “La Finanziaria bis, tutta da riscrivere, la cui discussione salta di almeno una settimana, rischia per di piu’ di fare ritardare lo stipendio di oltre 25 mila lavoratori pubblici, 25 mila famiglie – aggiunge -. Una situazione che ha dell’incredibile, ma che e’ invece drammaticamente vera. Ai continui tagli decisi da Roma, dai governi delle tasse imposti dalla sinistra, si aggiunge la totale imperizia della Giunta regionale, maestra in una politica senza faccia e senza etica. Quando il testo della finanziaria bis giungera’ in Commissione, e poi in Aula – conclude Figuccia -, Forza Italia mostrera’, come sempre avviene, senso di responsabilita’, pur senza fare sconti ad un governo regionale incapace di fare il bene della Sicilia”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
ArcelorMittal pronta a lasciare Taranto per un miliardo, governo smentisce


Commenti