I talebani minacciano l’Occidente: ritirate le truppe il 31 agosto o reagiremo

I talebani minacciano l’Occidente: ritirate le truppe il 31 agosto o reagiremo
Talebani in azione
23 agosto 2021

“Il 31 agosto è un limite massimo”, se le truppe americane e degli altri Paesi occidentali “intendono continuare l’occupazione ci sarà una reazione”. Così il portavoce dei talebani Suhail Shaheen minacciando che non verrà dato tempo ulteriore per l’evacuazione. “Il presidente Biden ha annunciato che il 31 agosto ritireranno tutte le loro forze militari. Se rinvieranno, allora staranno prolungando l’occupazione senza necessità”, ha detto. “Se gli Stati Uniti e la Gran Bretagna stanno cercando altro tempo per continuare le evacuazioni la risposta è no. Altrimenti ci saranno conseguenze”. “Si creerebbe sfiducia tra noi. Se l’intento è proseguire l’occupazione questo provocherà una reazione”, ha ribadito Shaheen.

Ieri il presidente Biden ha auspicato di non dover rinviare il ritiro oltre il 31 agosto ma ha ammesso che se ne discute con i partner. Oggi Bbc ha scritto che il premier britannico Boris Johnson chiederà di estendere la scadenza domani al G7. “Si creerebbe sfiducia tra noi. Se l’intento è proseguire l’occupazione questo provocherà una reazione”, ha ribadito Shaheen. Ieri il presidente Biden ha auspicato di non dover rinviare il ritiro oltre il 31 agosto ma ha ammesso che se ne discute con i partner. Oggi Bbc ha scritto che il premier britannico Boris Johnson chiederà di estendere la scadenza domani al G7.

Leggi anche:
Moderna: vaccino unico Covid-influenza non prima del 2023

A Kabul si continua a morire

Un membro delle forze di sicurezza afgane è stato ucciso e altri tre sono rimasti feriti in una sparatoria scoppiata alle 4:13 di stamattina all’aeroporto di Kabul. Lo riferisce in un tweet il Bundeswehr, il Comando per le operazioni delle forze congiunte tedesco. “Questa mattina alle 4:13 c’è stato uno scontro a fuoco tra le forze di sicurezza afgane e degli assalitori ignoti all’entrata nord dell’aeroporto di Kabul. Un componente delle forze di sicurezza afgane è stato ucciso e altri tre feriti”, si legge nel tweet. Il Bundeswehr ha aggiunto che sia le forze tedesche che quelle americane sono state coinvolte nell’incidente ma senza vittime o feriti.

 

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti