Impazza la variante Omicron, oltre 170 mila contagi in 24h

Impazza la variante Omicron, oltre 170 mila contagi in 24h
4 gennaio 2022

Un bollettino drammatico, certamente da record quello trasmesso oggi dal ministero della Salute. I contagi Covid in Italia sono oltre 170mila, di cui 50mila solo in Lombardia. Da segnalare il primato di tamponi effettuati che, svanito l’effetto weekend, sono stati più di 1.2 milioni. Crescono nettamente i morti anche se il relativo numero è parzialmente influenzato dai recuperi delle Regioni. Non si ferma neanche la corsa dei ricoveri ordinari che aumentano e crescono ancora pure le terapie intensive.

In cifre, secondo l’odierno bollettino del ministero della Salute, sono 170.844 i nuovi contagiati da Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano 68.052), in crescita anche i decessi, 259 (+119). E a fronte di 1.228.410 tamponi effettuati (ieri 445.321), il tasso di positività scende al 13,9% (-1,4%). Sono 1.392 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 41 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 153. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 12.912, ovvero 579 in più rispetto a ieri. 30.333 i guariti/dimessi da ieri. I nuovi casi di positività nelle regioni italiane nelle ultime 24 ore: Lombardia 50.104, Piemonte 20.453, Veneto 16.602, Campania 12.058, Lazio 9.377, Emilia Romagna 8.773, Abruzzo 5.061, Friuli Venezia Giulia 3.806, Liguria 2.068, Calabria 1.905, Marche 1.601, P.A. Bolzano 1309, Sardegna 1.123, Valle d’Aosta 468.

Leggi anche:
Mafia, quando Falcone disse: "Cosa nostra non sbaglia un omicidio"

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti