La città di Lione si illumina con la Fete des Lumières

La città di Lione si illumina con la Fete des Lumières
5 dicembre 2019

Lione si accende con la Fete des Lumières. Dopo il tramonto e fino alla mezzanotte per quattro giorni, fino a domenica 8 dicembre, in trentacinque siti della città prendono vita le creazioni luminose di 65 artisti. Vere e proprie opere d’arte che attraverso giochi di luce danno vita a Palazzi storici, piazze, edifici lungo il fiume, fino alla cattedrale Saint-Jean e alla collina de Fourvière. Opere spettacolari, immersive, poetiche, militanti od oniriche. La manifestazione, giunta al ventesimo anno e fortemente voluta dal sindaco della città, Gérard Collomb, nel 2018 ha richiamato un milione e ottocentomila visitatori. Quest’anno partecipano alla Fete des Lumières anche 140 studenti e giovani creatori. La festa è finanziata per la metà dal Comune di Lione e per metà da investitori privati.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Morte di Kobe Bryant, elicottero contro collina per nebbia fitta


Commenti