La funivia più lunga del mondo, otto chilometri di stupore in Vietnam

La funivia più lunga del mondo, otto chilometri di stupore in Vietnam
27 agosto 2018

Il Vietnam, e in particolare l’isola meridionale di Phu Quoc, puntano ad aprirsi al turismo internazionale e lo fanno anche attraverso infrastrutture colossali, tipiche del modo di pensare e agire dei Paesi asiatici più intraprendenti.

Una delle manifestazioni più evidenti del progetto turistico che coinvolge l’isola è la funivia che dall’isola di Phu Quoc raggiunge l’isola di Hon Thom. Si tratta di un percorso sospeso anche centinaia di metri sopra il mare, per un totale di 7.899,9 metri di tragitto che ne fanno la cabinovia più lunga del mondo. Uno spettacolo a tratti mozzafiato, con i piloni in cemento armato da 160 metri e scorci unici sul golfo delle isole del Sud Vietnam. Un progetto da Guinness dei primati, un fenomeno turistico che potrebbe diventare globale e che rappresenta probabilmente il futuro dello sviluppo di quest’area.

Leggi anche:
Coronavirus, tornano a salire i nuovi positivi e le vittime. Più ricoveri in terapia intensiva

Uno sviluppo che nasce già con la vocazione globale, come dimostra anche il Sun World Hon Thom Nature Park, dove la funivia termina il proprio percorso. Ma a colpire il visitatore è soprattutto il modo in cui si raggiunge il restort: 15 minuti di stupore nelle 70 cabine realizzate dalla Doppelmayr con una tecnologia che garantisce stabilità anche in caso di vento forte. Restano dei dubbi legittimi sull’impatto ambientale di certe opere, ma le autorità del Vietnam ribadiscono la volontà di sviluppare la regione di Phu Quoc nel rispetto della natura, che qui è ovviamente un punto di forza irrinunciabile per potersi imporre come destinazione turistica internazionale.

Leggi anche:
Sciopero e manifestazione, l'autunno della scuola parte caldo

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti