Migranti, appello  Aquarius all’Europa: dateci una nuova bandiera

Migranti, appello  Aquarius all’Europa: dateci una nuova bandiera
La nave Aquarius di Sos Méditerranée
24 settembre 2018

Sos Me’diterrane’e e MSF chiedono ai governi europei di assegnare ad Aquarius una nuova bandiera o di intercedere presso le autorita’ panamensi. “L’Europa non puo’ permettersi il lusso di rinunciare ai suoi valori fondamentali”, dice in una nota la vicepresidente internazionale di SOS Me’diterrane’e, Sophie Beau. L’appello arriva dopo che l’Autorita’ marittima di Panama ha annunciato di aver avviato il processo di cancellazione dai propri registri navali dell’imbarcazione.

Leggi anche:
Allarme valanghe, tre morti e un ferito sulle Alpi

Le due ong ribadiscono che all’Aquarius deve essere consentito di continuare la sua missione di aiuto umanitario. La nave Aquarius ha salvato oggi 47 persone che viaggiavano alla deriva su un gommone che stava cominciando ad affondare nelle acque internazionali del Mediterraneo. SOS Mediterrane’e, una delle due ONG che gestiscono la vecchia motovedetta tedesca, ha spiegato che il salvataggio e’ stato praticato in condizioni molto complicate e con il coordinamento dei servizi di guardia costiera del Governo di Accordo nazionale di Tripoli, sostenuto dall’Onu dal 2016. “A bordo 47 persone erano in viaggio, tra cui 17 minori e una donna incinta”, ha aggiunto SOS Mediterrane’e, che ora sta cercando un porto per sbarcare questi migranti e gli undici che ha salvato giorni prima.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti