Orlando, non clima di amnistia e indulto

17 maggio 2014

Io – ha aggiunto il Guardasigilli – non demonizzo l’indulto e l’amnistia, sono tra coloro che votarono a favore nel 2007. Non ho, pero’, la facolta’ di mutare l’orientamento delle forze politiche e serve la maggioranza dei 2/3 del Parlamento per approvare queste misure. Se oggi seguissimo quella strada, rischieremmo di non ottenere alcun risultato, senza dare le risposte necessarie per migliorare il sistema. Le misure che stiamo assumendo, invece, possono diventare strutturali e costituire un modello. Non bisogna sottovalutarle. Va detto, poi, che amnistia e indulto risolvono la situazione per chi esce dal carcere ma – ha concluso – non servono a migliorare le condizioni di vita per chi rimane all’interno degli istituti penitenziari”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Von der Leyen chiede "scusa" a Italia: siamo con voi. Colloquio con Conte


Commenti