Sempre più casi di influenza, 638mila ultima settimana

Sempre più casi di influenza, 638mila ultima settimana
29 gennaio 2020

Non accenna a fermarsi la corsa dell’influenza: nella settimana tra il 20 e 26 gennaio sono state 638.000 le persone colpite, per un totale di circa 3.451.000 casi a partire dall’inizio della sorveglianza. Il picco non e’ stato ancora raggiunto e la curva epidemica continua a salire. In Italia l’incidenza totale e’ stata di 10,6 casi per mille assistiti, con il dato maggiore nei bambini sotto i cinque anni, dove e’ stata di 30,8 casi. Lo riferisce l’ultimo bollettino dell’Istituto superiore di sanita’ (Iss). Secondo l’ultimo bollettino dell’Istituto superiore di sanita’ (Iss) sull’influenza, nelle altre fasce d’eta’, l’incidenza registrata e’ stata di 20,68 casi per mille assistiti tra i 5-14 anni, di 8,95 casi nella fascia 15-64 anni e di 3,44 casi sopra i 65 anni. L’incidenza e’ aumentata in quasi tutte le regioni italiane, anche se risulta maggiormente colpito il centro Italia, in particolare Val D’Aosta, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo. L’andamento della curva epidemica, riferisce l’Iss, e’ simile a quello della stagione influenzale 2018-19.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus esplode anche in Italia, 17 casi tra Lombardia e Veneto. Ma un 78enne non ce l'ha fatta


Commenti