Si chiama Miraitowa la mascotte delle Olimpiadi

Si chiama Miraitowa la mascotte delle Olimpiadi
22 luglio 2018

Si chiama Miraitowa la mascotte delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il nome è stato svelato oggi dal Comitato organizzatore e nasce dalla fusione delle parole futuro (mirai in giapponese) ed eternità (towa).

La mascotte delle Paralimpiadi è stata invece chiamata Someity, il fiore di ciliegio giapponese (someiyoshino) e un gioco di parole dall’inglese ‘so mighty’ (così potente). Miraitowa e Someity “vivono nel mondo digitale e possono spostarsi liberamente da lì al mondo reale attraverso internet”, scrive il comitato organizzatore dei Giochi in programma dal 24 luglio al 9 agosto 2020.

Leggi anche:
Tokyo 2020, tiro a volo: Diana Bacosi argento nello skeet

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti