Sondaggi: centrodestra sfonda il 50%, centrosinistra cede

Sondaggi: centrodestra sfonda il 50%, centrosinistra cede
4 luglio 2019

Il centrodestra sfonda il 50% delle intenzioni di voto e si assesta al 50,02% con un guadagno di 0,3 punti percentuali secondo la supermedia della settimana. In riferimento alle coalizioni presentatesi alle politiche del 4 marzo 2018, il centrosinistra cede lo 0,7% e si posiziona al 25,6%. In calo anche M5s, al 17,7% (-0,2%). Flette anche LeU che sta all’1,7 (-0,2%) mentre le altre liste insieme totalizzano il 4,8% (+0,8%). La Lega raccoglie il 35,6% dei consensi (-0,1%) , il Pd il 22,7% (-0,8%), M5s il 17,7% (-0,2%), Forza Italia il 7,8% (+0,3), Fratelli d’Italia il 6,7% (stazionario rispetto alla settimana precedente), +Europa il 3,0% (+0,2%), i Verdi il 2,3% (+0,5), La Sinistra l’1,7% (-0,2%). Con riferimento agli schieramenti in Parlamento, la maggioranza di governo gode del 53,3% dei consensi (-0,2%), l’opposizione di centrosinistra scivola al 27,3% (-0,9%) e l’opposizione di centrodestra conta sul 14,5% (+0,3%).

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Conferenza su futuro dell'Europa, il lavoro del panel di cittadini. Esperimento storico


Commenti