Spaghetti alla Nerano, non solo zucchine!

27 agosto 2021

Gli spaghetti alla Nerano non hanno bisogno di presentazioni sono una ricetta conosciutissima ed apprezzata in tutto il mondo; per molti può essere una semplice pasta e zucchine ma una volta provati capirete che sono molto di più! Si narra che questa ricetta sia nata nel ristorante “Maria Grazia” a Nerano, quando la proprietaria improvvisò per dei suoi ospiti questo primo piatto aggiungendo al classico sugo con zucchine fritte, parmigiano reggiano e provolone grattugiati, in modo da “legare” meglio il tutto.

Ingredienti

4 zucchine piccole
90 g di provolone del Monaco
50 g di parmigiano reggiano
Olio di oliva per friggere
2 spicchi di aglio
Sale e pepe
280 g di spaghetti
Basilico

Procedimento

Mettete a bollire sufficiente acqua salata dove cuocerete gli spaghetti. Fate scaldare olio di oliva in un pentolino piccolo e alto. Tagliate a rondelle le zucchine dopo averle lavate e asciugate. Procedete a friggerle poco alla volta finché non si dorano. Scolatele su carta assorbente, con qualche foglia di basilico spezzata per farle insaporire. Calate gli spaghetti, quindi in una padella fate aromatizzate olio di oliva con aglio. Eliminatelo, quindi a metà cottura della pasta scolatela nell’olio aggiungendo abbondante acqua. Continuate la cottura in padella finché la pasta non rilascia l’amido, fondamentale per questa ricetta. Quando la pasta sarà al dente, aggiungete a più riprese il provolone del Monaco, il parmigiano, quindi mantecate finché non si sciolgono. Aggiungete quindi le zucchine e il basilico. Servite con basilico fresco, spolverata di pepe e provolone grattugiato!

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti