Troppi rischi, l’Inter rinuncia alla trasferta negli Usa

Troppi rischi, l’Inter rinuncia alla trasferta negli Usa
22 luglio 2021

L’Inter ha deciso di non partire per la tournée negli Stati Uniti per tutelare la salute di tutto il gruppo squadra. Questa notizia stravolge il programma delle prossime settimane dei nerazzurri, che sarebbero dovuti partire nelle prossime ore per la Florida, dove la formazione di Simone Inzaghi sarebbe rimasta dal 22 al 29 luglio.

“FC Internazionale Milano comunica che non si recherà negli Usa per la Florida Cup – è scritto in una nota del club – in considerazione dei rischi che, allo stato attuale, comportano gli spostamenti internazionali in conseguenza dell`evoluzione del propagarsi della pandemia, rischi che hanno già causato il ritiro dalla partecipazione da parte di Arsenal FC”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Tokyo2020, sollevamento pesi: Pizzolato è di bronzo


Commenti