Amministrative, Bassolino si ricandida a sindaco di Napoli

13 febbraio 2021

Antonio Bassolino scioglie le riserve e annuncia la sua ricandidatura a sindaco di Napoli. “Fare il sindaco – scrive su Twitter – è stata l’esperienza più importante della mia vita e sento il dovere di mettermi al servizio della città, con la passione di sempre e con la testa rivolta in avanti. Napoli prima di tutto, prima di ogni interesse di parte”.

“Siamo dentro una crisi senza precedenti. Si apre una fase nuova per il Paese e a Napoli serve una svolta, in primo luogo sul piano economico-sociale e civile. E’ difficile ma è possibile, con l’impegno di tutti”. Antonio Bassolino aveva ricoperto la carica di primo cittadino partenopeo dal 1993 al 2000 ed era stato presidente della Regione Campania dal 2000 al 2010. Nel 2016 aveva tentato di candidarsi nuovamente alla guida di Palazzo San Giacomo, ma perse le primarie del centrosinistra che vinse Valeria Valente. La deputata del Pd fu poi sconfitta da Luigi de Magistris.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Medio Oriente, diplomazia al lavoro ma la tregua è lontana. Domani Consiglio Ue


Commenti