Coronavirus, l’allarme dell’Oms: si rischiano 2 milioni di morti nel mondo

27 settembre 2020

Il coronavirus potrebbe uccidere 2 milioni di persone nel mondo, il doppio del numero di morti attuali, prima dell’arrivo di un vaccino se gli Stati non adotteranno delle misure globali per contenere la diffusione della malattia: lo ha dichiarato il responsabile dei servizi di emergenza dell’Oms Mike Ryan.

“Non solo testare e tracciare, non solo le cure, la distanza sociale, l’igiene, le mascherine: va fatto tutto questo insieme. Altrimenti quel numero di morti non sarà solo immaginabile ma molto probabile”. Il tasso di letalità è andato calando con il miglioramento dei trattamenti disponibili ma Ryan ha avvertito che terapie e vaccini non sono sufficienti di per sè a prevenire altre morti. “Sono i governi a dover fare tutto quanto è in loro potere per controllare la diffusione della malattia, ha concluso.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
I ristoratori a Napoli: la gente ha paura di noi, siamo "untori"


Commenti