Covid, tornano a salire contagi e morti. Over 80, quinta dose vaccino

Covid, tornano a salire contagi e morti. Over 80, quinta dose vaccino
18 ottobre 2022

Sono 58.360 (contro i 13.439 di ieri) i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore e 113 i decessi. Lo riporta il bollettino quotidiano del ministero della Salute. In totale gli attualmente positivi sono 543.207 con 535.960 in isolamento domiciliare e 6.993 ricoverati con sintomi. I tamponi molecolari e antigenici eseguiti sono stati 329.569, contro gli 84.220 del giorno precedente. Il tasso di positività è del 17,7% (ieri era 15,95%). Le terapie intensive sono invariate (ieri +2) con 32 ingressi del giorno e sono 254 in tutto; i ricoveri sono 65 in più (ieri +213), per un totale di 6.993. Intanto, il ministero della Salute, Aifa e Iss “raccomandano un’ulteriore dose di richiamo con vaccino a mrna bivalente a favore delle persone di età maggiore o uguale a 80 anni, degli ospiti delle Rsa e delle persone di età maggiore o uguale a 60 anni con fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistentì”.

Lo stabilisce un’ultima circolare della Salute che dà il via alla 5a dose di vaccino covid-19, adattato alle varianti ba.1 O ba.4-5, Per chi quindi abbia già ricevuto il secondo booster (la quarta dose) e una volta trascorsi almeno tre mesi dalla precedente somministrazione di vaccino o da un test positivo al sars-cov-2. Ma anche tutti gli over 60 che abbiano già ricevuto una quarta dose con vaccino a mrna monovalente, si legge ancora nella circolare, potranno accedere alla quinta dose “bivalente” su richiesta dell’interessato, sempre dopo 120 giorni dalla precedente iniezione o dopo un test positivo alla malattia. Le nuove indicazioni sarebbero determinate dall'”attuale contesto epidemiologico che presenta un’aumentata circolazione del virus contestuale all’incremento dell’indice di trasmissibilità sopra la soglia epidemica”, si legge nelle premesse al documento. La cui ratio dichiarata è “realizzare un ulteriore consolidamento della protezione conferita dai vaccini nei confronti delle forme gravi di Covid-19, e nel rispetto del principio di massima precauzione”.

Leggi anche:
Messina Denaro, audio choc su Capaci: commemorazioni di 'sta minchia'

 

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti