Hamilton, mi aspetto di battagliare con la Red Bull

Hamilton, mi aspetto di battagliare con la Red Bull
Lewis Hamilton
16 luglio 2020

L’Hungaroring “è una pista diversa rispetto a quella delle ultime settimane, è un circuito che non chiede molto al motore ma al carico aerodinamico. La Red Bull generalmente va meglio in circuiti come questo e dunque sarà una bella battaglia. Abbiamo già visto delle buone prestazioni in Austria e saranno ancor piu’ forti qui”. Lo ha dichiarato Lewis Hamilton durante il corso della conferenza stampa alla vigilia del weekend del Gran Premio d’Ungheria.

All’Hungaroring il pilota britannico vanta sette vittorie in carriera: “Qual è il ricordo più dolce? Non ho una gran memoria, non posso dire di ricordarmi di tutte le vittorie. Mi ricordo meglio le volte che ho perso, non è molto bello perché sono ricordi dolorosi – ha spiegato il pilota della Mercedes -. Ricordo che ci fu una gara bagnata qualche anno fa quando eravamo alla McLaren e non finì bene. Probabilmente la vittoria più sentita è quella del 2013 con la Mercedes, il mio primo successo dell’anno con questo team. E’ stata una vittoria significativa per me perché in quel momento la Mercedes era la quinta o sesta forza della griglia”, ha concluso Hamilton.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Gp Catalogna: Pole position di Morbidelli, Rossi in prima fila


Commenti