La Juve torna ad allenarsi allo Stadium dopo tre mesi

La Juve torna ad allenarsi allo Stadium dopo tre mesi
5 giugno 2020

La Juventus è tornata ad allenarsi all’Allianz Stadium 89 giorni dopo la vittoria contro l’Inter, ultima partita prima dello stop per l’emergenza coronavirus.
Maurizio Sarri ha voluto svolgere la sessione allo stadio coinvolgendo diversi ragazzi dell’Under 23 bianconera in una vera e propria partitella di allenamento. Assente, oltre all’infortunato Higuain, anche Giorgio Chiellini, che prosegue con il programma personalizzato alla Continassa con l’obiettivo di essere a disposizione per la sfida contro il Milan di venerdì prossimo.

Prove generali dunque in vista del match col Milan e della ripartenza in Serie A dunque, per tornare a giocare di sera (visto che molte partite della Juve saranno disputate alle 21.45) e per tornare a saggiare il prato dello Stadium. Sarri, per l’occasione, ha mischiato le carte formando due squadre (una in bianconero, l’altra in azzurro) per dar vita ad una partitella da due tempi di mezz’ora ciascuno con cambi volanti e formazioni modificate in corso d’opera.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il Milan ribalta la Juve, 4-2 ed ora è quinto


Commenti