Voto elettronico, Lamorgese dà via libera alla sperimentazione

Voto elettronico, Lamorgese dà via libera alla sperimentazione
10 luglio 2021

Il ministro dell`Interno, Luciana Lamorgese, ha adottato, di concerto con il ministro per l`Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, Vittorio Colao, il decreto che individua le modalità attuative per l’utilizzo del Fondo per la sperimentazione del voto e dello scrutinio elettronico per le elezioni politiche ed europee e per i referendum. Il provvedimento approva le “linee guida” per la sperimentazione di modalità di espressione del voto in formato digitale.

Per verificare il corretto funzionamento del sistema di voto e dello scrutinio elettronico, il documento prevede una gradualità della sperimentazione, con una prima fase di “simulazione” del voto e dello scrutinio elettronico priva di valore legale, che coinvolgerà un campione significativo di elettori. All`esito della fase di simulazione, si potrà procedere alla sperimentazione dell`utilizzo del sistema di voto elettronico in un evento elettorale, avente valore legale.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Quasi 17mila contagi, numeri che non si vedevano da aprile. Bassetti: giù le mani da Natale, non si limitino abbracci


Commenti