Brescia-Lecce 3-0, la cura Corini funziona

Brescia-Lecce 3-0, la cura Corini funziona
14 dicembre 2019

Brescia a valanga sul Lecce nel primo anticipo della sedicesima giornata del campionato di serie A. Con Corini tornato alla guida della formazione bresciana finisce 3-0 sui salentini: prima Chancellor, Torregrossa e Spalek – tutti e tre al primo gol in A. E così le ‘rondinelle’ si sono rimesse in corsa per la salvezza vincendo, dopo quello di Ferrara, anche lo scontro diretto con il Lecce che torna nel mischione della zona calda fermandosi a quota 15 con i lombardi ora a quota 13 e che hanno ancora il jolly del recupero contro il Sassuolo da giocarsi mercoledì sera. Successo meritato per la squadra di casa, piu’ incisiva e con i nervi piu’ a posto rispetto a un Lecce anche svagato.

Partenza a testa bassa del Brescia che al 6′ ha una buona chance in diagonale con Romulo servito i verticale da Torregrossa. E sempre Romulo al 21′ chiede un rigore per l’atterramento da parte di Dell’Orco. L’arbitro dice che e’ tutto ok e il match prosegue su ritmi decisamente non alti e con la squadra di casa un po’ piu’ padrona ma incapace di creare pericoli veri. Un paio di brividi li fa correre invece Alfonso con due uscite discutibili. Alfonso che poi al 31′ e’ pronto con i pugni su una conclusione dalla lunga di Dell’Orco. In classifica balzo importante delle Rondinelle che, con 13 punti, scavalcano Genoa (11) e Sampdoria (12) prima del derby e si attestano al quart’ultimo posto.

Leggi anche:
Tegola Inter, Lukaku infortunato salta il Parma e forse il Real
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti