Dopo tanti rinvii, pronto il lancio di un vettore europeo Vega

Dopo tanti rinvii, pronto il lancio di un vettore europeo Vega
27 giugno 2020

Il lancio di un vettore Vega, previsto originariamente il 18 marzo e rinviato più volte per motivi meteorologici, è stato fissato per le 3.51 di domenica: lo ha annunciato Arianespace. La missione VV16 viene considerata particolarmente importante poiché si tratta del primo volo del vettore dopo l’incidente avvenuto nell’estate scorsa, oltre ad essere la prima in regime di “rideshare”, cioè condivisa da diversi Paesi europei.

Il vettore dovrebbe infatti collocare in orbita bassa sette piccoli satelliti (fra i 15 e i 150 chili di peso) e 46 nanosatelliti (da 300 grammi a un chilo), per conto di 21 clienti di 13 diversi Paesi. Si tratta di una tecnica già utilizzata da diverse altre compagnie, soprattutto la statunitense SpaceX, in un segmento di mercato che è in pieno sviluppo,

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il timelapse è epocale: 10 anni di vita del Sole in 1 minuto


Commenti