Exit poll, Merkel tiene. Strada in salita per rosso-verde-rosso

Exit poll, Merkel tiene. Strada in salita per rosso-verde-rosso
26 settembre 2021

Socialdemocratici (Spd) al 26%, cristianodemocratici (Unione di Cdu e Csu) al 24%, Verdi al 14,5%. Questi i risultati degli exit poll della televisione tedesca Zdf alle odierne elezioni per il rinnovo del Bundestag. I liberaldemocratici (Fdp) sono al 12%, l’estrema destra di Alternative fue Deutschland al 10% e il partito di Sinistra (Linke) al 5%, la soglia di sbarramento. I tre candidati a succedere ad Angela Merkel (Cdu) alla Cancelleria sono Olaf Scholz (Spd), Armin Laschet (Cdu) e Annalena Baerbock (Verdi).

Strada in salita, in sostanza, per un’alleanza rosso-verde-rosso secondo gli exit poll pubblicati dalla Zdf: una coalizione Spd-Verdi-Sinistra si fermerebbe a 376 deputati, poco al di sotto di una maggioranza assoluta di 379 al prossimo Bundestag. La televisione tedesca mostra invece che è possibile una coalizione “semaforo” (Spd, Verdi e i liberaldemocratici della Fdp, caratterizzati dal colore giallo), che avrebbe una maggioranza di 434 voti; ma sarebbero possibili anche una coalizione “Giamaica” (Cdu-Csu, Verdi e Fdp: 413 voti) nonché una riedizione della “grande coalizione” di cristianodemocratici e socialdemocratici, che raggiungerebbe, stando sempre agli exit poll, una maggioranza di 417 deputati.

Il dato politico che sembra attirare per ora la attenzione maggiore è, però, la mancanza di una maggioranza rosso-verde-rosso: “”Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo elettorale che non ci sia maggioranza per un’alleanza di sinistra”, ha commentato alla Zdf il segretario generale della Csu Markus Blume. E il segretario generale dell’Fdp Volker Wissing: “I tedeschi hanno votato e non vogliono un governo rosso-rosso-verde”.

Leggi anche:
Roma, inizia l'era Gualtieri che vince Aula e Municipi
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti