Genoa-Spezia 2-0, tre punti d’oro. Il Crotone batte il Parma

Genoa-Spezia 2-0, tre punti d’oro. Il Crotone batte il Parma
24 aprile 2021

Il Genoa vince una partita fondamentale in chiave salvezza superando lo Spezia al Ferraris. Gli ospiti mettono in mostra il loro gioco offensivo gestendo il pallone per lunghi tratti della gara ma le occasioni migliori sono tutte di marca rossoblù. Dopo una rete di Pandev, annullata dal Var nel corso del primo tempo, Scamacca e Shomurodov, entrati nella ripresa, segnano i due gol che decidono la partita.

Parma-Crotone 3-4

Il Crotone batte il Parma in trasferta per 4-3 in uno spettacolare match valevole per la 33a di Serie A. Entrambe le squadre, pur vicine alla retrocessione, non si risparmiano: Magallan porta i calabresi in vantaggio al 14`, Hernani pareggia al 29` ma prima Simy al 42` e poi Ounas nel recupero del primo tempo riallungano. Gervinho e Mihaila riequilibrano il punteggio a inizio ripresa, ancora Simy su rigore al 69` firma il gol della vittoria.

Sassuolo-Sampdoria 1-0

L’ultimo anticipo del sabato della trentatreesima giornata finisce 1-0. Al Sassuolo basta la ripresa per piegare la Sampdoria. Neroverdi ormai quasi inattaccabili all’ottavo posto e con il settimo (la zona Europa) non troppo lontano. Sampdoria comunque in una posizione di classifica serena. Lopez, Traoré e Berardi dietro Defrel nell’attacco di De Zerbi. Per Ranieri c’è Damsgaard alle spalle di Keità e Gabbiadini. Gli ospiti si fanno apprezzare di più nella prima parte di gara. Jankto, in scivolata, colpisce il palo (12′) intervenendo sul tirocross di Keità. Colley gira una punizione verso la porta, Consigli è superato ma Chiriches evita guai. I neroverdi assumono il controllo del gioco, la Sampdoria riesce comunque a controllare agevolmente e prova iniziative in contropiede.

De Zerbi inserisce Boga dopo l’intervallo e l’esterno ivoriano garantisce una spinta maggiore. A tratti la Sampdoria subisce un assedio. Durante una di queste fasi arriva il gol partita del Sassuolo. Al 69′ Locatelli crossa da sinistra, Colley interviene goffamente e fa impennare il pallone con la spalla, Berardi va in rovesciata da pochi passi e batte Audero. I neroverdi insistono, lo stesso Berardi e poi Boga non concludono con sufficiente cattiveria per mettere in difficoltà Audero. La Sampdoria può così proporsi nel finale alla ricerca del pari e Chiriches deve fare un grandissimo intervento in chiusura per negare il gol a Keità.

Leggi anche:
Champions, l'Atalanta sogna l'impresa. Poi arriva CR7

 

Trentatreesima giornata: Genoa-Spezia 2-0, Parma-Crotone 3-4, Sassuolo-Sampdoria 1-0; 25/4 ore 12.30 Benevento-Udinese, ore 15 Fiorentina-Juventus, Inter-Verona, ore 18 Cagliari-Roma, ore 20.45 Atalanta-Bologna, 26/4 ore 18.30 Torino-Napoli, ore 20.45 Lazio-Milan

Classifica: Inter 76, Milan 66, Atalanta, Juventus 65, Napoli 63, Lazio 58, Roma 55, Sassuolo 52, Sampdoria 42, Verona 41, Bologna 38, Udinese, Genoa 36, Fiorentina, Spezia 33, Torino, Benevento 31, Cagliari 28, Parma 20, Crotone 18

Trentaquattresima giornata: 1/5 ore 15 Verona-Spezia, ore 18 Crotone-Inter, ore 20.45 Milan-Benevento; 2/5 ore 12.30 Lazio-Genoa, ore 15 Bologna-Fiorentina, Napoli-Cagliari, Sassuolo-Atalanta, ore 18 Udinese-Juventus, ore 20.45 Sampdoria-Roma, 3/5 ore 20.45 Torino-Parma

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti