Marta Bassino terza nel Super G di Cortina. Assente Goggia

Marta Bassino terza nel Super G di Cortina. Assente Goggia
Marta Bassino
22 gennaio 2023

Una stupenda Marta Bassino ha conquistato il terzo posto nel supergigante femminile di Coppa del mondo, ospitato nella meravigliosa cornice di Cortina d`Ampezzo. Sulla mitica Olympia delle Tofane, la piemontese di Borgo San Dalmazzo ha messo in scena una gara meravigliosa, mostrando tutto il meglio del suo bagaglio tecnico. Bassino è stata incisiva fin dall`inizio della gara, pennellando traiettorie sublimi soprattutto dopo il Delta, lasciando correre gli sci con buonissime linee ed una scorrevolezza non indifferente, in una pista certamente meno adatta alle sue caratteristiche, fino a terminare a 47 centesimi dalla vincitrice Ragnhild Mowinckel.

La vittoria è andata alla norvegese Mowinckel – prima in 1`23″22 ed impeccabile soprattutto nell`ultimo tratto -, che ha così strappato a Federica Brignone il pettorale rosso di specialità, ponendosi al comando a quota 272 punti. Tra Mowinckel e Bassino si è inserita l`austriaca Cornelia Huetter, autrice di una gara di qualità a 30 centesimi dal primo posto. Assente Sofia Goggia, in via precauzionale dopo la caduta nella seconda discesa. La bergamasca presenta un leggero indolenzimento al ginocchio destro (non quello infortunato nel corso della scorsa stagione) e ha deciso, in accordo con la Commissione Medica FISI, di non prendere precauzionalmente il via nella gara odierna. L’azzurra, infatti, vuole concentrarsi sui Mondiali in Francia (SuperG mercoledì 8 febbraio, discesa sabato 11).

Leggi anche:
Sanremo, Marco Mengoni in testa alla classifica provvisoria

“Mi dispiace non essere in gara su una delle piste che più amo e davanti a tanti tifosi che sono venuti sino a Cortina a tifare per la nostra squadra, ma dobbiamo tenere presente che l`obiettivo stagionale è rappresentato dalle gare di Meribel in programma fra due settimane e dovremo presentarci nelle migliori condizioni. Ci rivedremo in Francia” ha detto Sofia Goggia al sito della Federazione sport invernali. La classifica di specialità vede Lara Gut-Behrami alle spalle di Mowinckel con 242 punti, seguita da Brignone e Curtoni, rispettivamente a 233 e 230 in terza e quarta posizione, con Bassino al sesto posto a 168 punti. Nella generale comanda sempre Shiffrin a 1317 con più di 500 punti di distacco sulla seconda Vhlova. Il prossimo appuntamento con la velocità in Coppa del mondo, sarà dal 23-26 febbraio a Crans Montana (Svi), dopo la pausa per i Mondiali di Coruchevel-Meribel.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti