Modena, prof senza Green pass e FFP2. Alunni lasciano l’aula

14 gennaio 2022

L’insegnante di una scuola secondaria di primo grado di Modena si presenta in classe con la mascherina chirurgica, si rifiuta di indossare quella ad alto filtraggio – come previsto dalle nuove disposizioni quando è stato registrato un caso di positività – e pretende di fare lezione pur non essendo in possesso del Green pass rafforzato. Gli studenti si ribellano, escono dalla classe, chiamano i genitori che chiamano la polizia municipale. L’episodio, accaduto giovedì 13 gennaio, si è concluso con una multa e una sospensione all’insegnante. “Ferma condanna” da parte del Comune di Modena che, attraverso l’assessore all’Istruzione, Grazia Baracchi, ha ricostruito le fasi dell’incidente.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Suppletive Roma, alle 12 affluenza al 3,18%


Commenti