Pakistan, attacco a Borsa di Karachi: “Uccisi 4 terroristi”

Loading the player...
29 giugno 2020

Le forze di sicurezza pachistane hanno ucciso “tutti i quattro terroristi” che stamane hanno tentato di assaltare il complesso della Borsa a Karachi, capitale finanziaria del Paese, come riferiscono media locale. In una dichiarazione della polizia, riportata dall’emittente locale Dawn Tv, nell’attacco un ispettore e quattro guardie di sicurezza sono “caduti martiri” e funzionari di polizia sono stati feriti, Anche un cittadino è stato ucciso durante l’attacco.

“Ecco, questa mattina, verso le dieci, quattro terroristi hanno tentato una irruzione. Sono stati intercettati all’ingresso, proprio qui di fronte. Erano tutti armati, con pistole e altre armi”, ha raccontato Ahmed Chinoy, membro del consiglio della Borsa di Karachi. Un medico della polizia, il dottor Qarar Ahmed Abbasi, ha affermato che sette corpi e sette feriti, inclusi i poliziotti, sono stati portati all’ospedale civile Ruth Pfau di Karachi. I primi rapporti affermavano che quattro terroristi, poco prima delle 10 locali (le 7 italiane), sono scesi dal loro veicolo lanciando granate all’ingresso del complesso prima di aprire il fuoco nel tentativo di entrare nel complesso quando è intervenuta la polizia uccidendoli. “I funzionari della polizia sono arrivati sulla scena subito dopo l’attacco e hanno ucciso tutti e quattro gli aggressori”, ha detto Sindh Rangers all’emittente. askanews

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Myanmar, frana in una miniera di giada: oltre 100 morti


Commenti