Sardine in piazza contro Salvini a Maranello a 2 mesi da esordio

Sardine in piazza contro Salvini a Maranello a 2 mesi da esordio
18 gennaio 2020

Al grido di “Voglio una vita slegata da Salvini” le Sardine hanno fatto tappa a Maranello, poche ore dopo il comizio che il leader della Lega ha tenuto nella piazza principale della città, per sostenere la candidata alla presidenza della Regione Emilia-Romagna, Lucia Borgonzoni. L’appuntamento cade a due mesi esatti dalla manifestazione in piazza Grande a Modena che coronò di fatto il movimento, dopo l’esordio in piazza Maggiore a Bologna lo scorso 14 novembre. In piazza della Libertà sono convogliate centinaia di persone, armate solo delle ormai note sagome di pesci, senza bandiere o simboli di partito.

“Siamo in questa piazza dove ci troviamo ogni 25 Aprile – ha spiegato la giovane portavoce del movimento a Maranello -. Siamo mossi dal risveglio delle coscienze e dal desiderio di esserci e di contare. Noi ci siamo per difendere e chiedere di applicare i valori della Costituzione, scritta da uomini e donne con differenti idee e ideologie, ma mossi tutti dalla stesso scopo”. Visitare un’acetaia, stringere le mani dei supporter, fare un comizio sul palco – hanno detto le sardine riferendosi al tour elettorale di Salvini e della Lega – non è sufficiente per abbracciare i valori dell’Emilia-Romagna. “E’ troppo comodo. La nostra regione non deve prendere esempio né dal Veneto e tanto meno dalla Lombardia, soprattutto sui temi della sanità”.

La referente delle Sardine di Modena, Samar Zaoui – lei stessa finita nella gogna mediatica del Capitano due mesi fa per un suo post su Facebook – ha ricordato il preoccupante “sciacallaggio che avviene ogni giorni sul web, con scopi intimidatori”. Ma “stiamo dimostrando che la grande macchina della propaganda può essere messa in difficoltà”. Quello di oggi era solo una “prova” del grande raduno atteso domenica a Bologna, dove a partire dalle 15 si esibiranno cantanti e artisti per sostenere il movimento, come annunciato in conferenza stampa da uno dei fondatori Mattia Santori. L’evento sarà trasmesso in diretta dall’emittente regionale TRC sul canale 15.

Leggi anche:
Analisi gratis a parenti e amici, 141 indagati al Grassi di Ostia
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti