Scontro nel governo su Autostrade, Conte “sfila” il dossier alla De Micheli

Scontro nel governo su Autostrade, Conte “sfila” il dossier alla De Micheli
Giuseppe Conte e Paola De Micheli
27 settembre 2020

Il governo prova a uscire dallo stallo su Autostrade optando per la linea dura e ha inviato una lettera alla holding spiegando che la scelta di procedere da sola alla vendita della controllata viola l`intesa di luglio. Per questo ha dato tempo fino a mercoledì per rispondere, dopodiché procederà alla revoca. E’ quanto ricostruiscono alcuni quotidiani dopo una riunione che si è tenuta ieri sera a Palazzo Chigi presieduta dal premier Giuseppe Conte e a cui hanno preso parte i ministri del Tesoro e delle Infrastrutture, Roberto Gualtieri e Paola De Micheli insieme ai capi di gabinetto. Secondo quanto riporta ‘Il Fatto quotidiano’, “premier e ministri hanno concordato di procedere alla revoca della concessione ad Autostrade per l`Italia, ormai considerata l`unica opzione rimasta” e la “decisione dovrà essere ratificata a breve in Consiglio dei ministri”.

“Riportare a Palazzo Chigi la cabina di regia per trattare con Aspi. Ridimensionare il ruolo del ministero dei Trasporti. Trovare una soluzione tecnica che finora Cdp non è riuscita a individuare, anche a causa della rigidità dei Benetton. Ecco la strategia di Giuseppe Conte, deciso a disinnescare una grana potenzialmente devastante per l`immagine dell`esecutivo”, è la ricostruzione di ‘La Repubblica’ sulla scelta di avocare a sé il dossier Aspi, “sfilandolo, di fatto, alla ministra Paola De Micheli”. ‘La Repubblica’ rileva come non sia un “mistero, d`altra parte, che il rapporto tra il premier e la ministra del Pd non sia mai tornato quello di un tempo, dopo “l`incidente” provocato dalla lettera riservata al premier firmata da De Micheli e diventata pubblica in qualche modo a luglio”. Un passaggio, questo, di un cattivo rapporto tra Conte e De Micheli che fonti di Palazzo Chigi, hanno smentito. Fonti di Palazzo Chigi, riferiscono che “è del tutto privo di fondamento il fatto – riportato nell`articolo pubblicato su Repubblica di oggi “Autostrade regia a palazzo Chigi Conte commissaria il dossier” – che ieri il Presidente Conte, all`esito di una riunione coi Ministri competenti, avrebbe commissariato il dossier Aspi anche in virtù di un ipotetico cattivo rapporto con la ministra Paola De Micheli”.

Leggi anche:
Libia, accordo "storico" per cessate il fuoco permanente. Onu: "Agire al più presto"
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti