Addio pelliccia, Gaultier fa sfilare il trompe l’oeil animalier

Loading the player...
4 luglio 2019

Cappelli con una testa di pantera, colbacchi e giacconi effetto “leopardato”, accanto a colori fluo, forme geometriche e mix pop. Una collezione eccentrica e wild quella presentata da Jean-Paul Gaultier alla settimana della moda parigina. La prima dello stilista francese senza pellicce, dopo aver annunciato qualche mese fa che avrebbe detto addio per sempre al contestato capo d’abbigliamento, tra gli applausi degli animalisti. E allora quelle che da lontano sembrano pellicce, in realtà sono trompe l’oeil animalier.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus nel mondo, finora 80.980 casi accertati in 33 Paesi. In Cina, virus rallenta


Commenti