Fase 2, dal 3 giugno frontiere aperte per cittadini Schengen e Gran Bretagna

30 maggio 2020

Frontiere aperte in Italia a partire dal 3 giugno prossimo per i cittadini dell’area Schengen più quelli della Gran Bretagna mentre per il resto dei cittadini europei la stessa possibilità si concretizzerà a partire dal 15 giugno prossimo. L’indicazione è contenuta nel dpcm in vigore, che prevede anche la fine del divieto di spostamenti infra regionali sempre a partire dal 3 giugno. Intanto, Luigi Di Maio, annuncia che andrà in missione in Germania il 5 giugno, in Slovenia il 6 giugno e in Grecia il 9 giugno.

“In questi incontri spiegherò ai miei colleghi che l’Italia dal 15 giugno è pronta a ricevere turisti stranieri e che agiremo con la massima trasparenza” afferma il ministro degli Esteri, evidenziando che “la situazione interna, tutti i dati sui contagi, saranno sempre pubblici”. In altri termini, “non accettiamo black-list e non abbiamo nulla da nascondere, anzi. Abbiamo sempre agito con responsabilità e trasparenza e continueremo a farlo”, conclude Di Maio.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il Covid non ferma "Il Jazz italiano per le Terre del sisma"


Commenti