Gp Monza, Sprint a Bottas. Verstappen in pole

Gp Monza, Sprint a Bottas. Verstappen in pole
Max Verstappen
11 settembre 2021

Valtteri Bottas conquista la Qualifica Sprint di Monza, ma a causa della penalità per il cambio di Power Unit, deve lasciare la pole a Max Verstappen. Terzo posto a sorpresa per la McLaren di Daniel Ricciardo, mentre Lewis Hamilton, partito male, ha chiuso solo quinto preceduto anche dall`altra McLaren di Lando Norris. Sesto posto per la Ferrari di Charles Leclerc, settimo per Carlos Sainz, ottavo per Antonio Giovinazzi con l`Alfa Romeo. La Sprint Race ha assegnato 3 punti iridati a Bottas, 2 a Verstappen e 1 a Ricciardo e dunque Verstappen in classifica iridata è ora +5 su Hamilton.

Bottas e Verstappen: “Sarà battaglia”
 

La gioia di Valtteri Bottas per la vittoria nella Sprint Race di Monza strozzata dal fatto che domani partirà dal fondo per la sostituzione del cambio. “E’ passato tanto tempo dal mio primo posto- il pensiero del finlandese – Domani cerchero’ di rimontare il più possibile, oggi avevo un bel passo. Non sarà semplice superare,. Però avremo a livello strategico una scelta libera di gomme, cercherò di dare tutto quell che ho”, ha detto. Davanti a tutti partirà Max Verstappen, che ha fatto il minimo indispensabile nel duello iridato con Hamilton. “Questa è la prima medaglia della mia vita. Fantastico vedere i tifosi italiani qui. Grandiosi rivederli. Sono partito bene, ho portato a casa un paio di punti e partiremo dalla pole. Sarà una battaglia interessante domani. Abbiamo configurato la macchina per avere una buona velocità di punta. Proveremo a fare una bella gara domani”, le parole dell’olandese della Red Bull.

Lewis Hamilton è il vero sconfitto del sabato di Monza, dove, causa partenza disastrosa, ha perso punti e terreno dal leader della classifica, Max Verstappen. “E’ solo colpa mia. Per Verstappen domani sarà una vittoria facile. Ho avuto troppo pattinamento in partenza, dovrò limitare i danni. La Red Bull e’ ancora la macchina migliore, la Mercedes è più forte a Monza, ma Max oggi è stato alle costole di Bottas per tutta la gara”, ha detto l’inglese. Non mi aspettavo di restare così dietro. Oggi ho perso un po’ di punti. Io dovrò cercare di piazzarmi secondo”, ha aggiunto.

Leggi anche:
Champions, Inter-Real Madrid 0-1 nerazzurri beffati all'89'
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti