Il figlio di Gheddafi al Islam escluso dalle presidenziali

Il figlio di Gheddafi al Islam escluso dalle presidenziali
Saif al-Islam Gheddafi
25 novembre 2021

La commissione elettorale suprema della Libia ha reso nota una lista di 25 candidati esclusi dalle elezioni presidenziali previste il prossimo 24 dicembre. Tra questi c’è Saif al Islam, il figlio di Gheddafi. Tra gli accettati nella competizione elettorale, invece, l’uomo forte Haftar. La commissione ha escluso Saif al Islam a causa della sua condanna per “crimini di guerra” risalenti al 2011 per il ruolo che lui avrebbe svolto nel combattere la rivoluzione che ha rovesciato il regime paterno. Saif ha, dal canto suo, negato ogni addebito.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Scuola, Sasso: in arrivo primi 5 miliardi del Pnrr


Commenti