Involtini di salmone e asparagi al brandy

29 maggio 2019

Un gustoso antipasto finger food, che assicura un impiattamento d’effetto ed elegante, da realizzare con pochi e semplici ingredienti. Un piatto colorato a base di pesce e verdura, che unisce la morbidezza del salmone alla croccantezza dell’asparago.

Ingredienti

400 g Salmone Norvegese fresco – 350 g asparagi verdi – pinoli – 1 mazzo erba cipollina – aglio – olio d’oliva – sale e pepe – 1 manciata di uvetta – mezzo bicchiere di brandy – 2 rametti di timo fresco

per la salsa: 2 arance – 2 cucchiai di aceto – olio d’oliva – sale e pepe

Procedimento

Ammollate l’uvetta in metà del brandy, tostate i pinoli e tritateli finemente. Tagliate in due gli asparagi nel senso della lunghezza e fateli rosolare per 5 minuti con l’olio il timo e l’aglio. Aggiungete l’uvetta strizzata, cuocete per 2 minuti facendo sfumare a fuoco vivo il brandy rimasto.

Disponete gli asparagi sulle fettine di salmone, arrotolatele e legatele con l’erba cipollina. Emulsionate olio, aceto, succo d’arancia con sale e pepe macinato. Irrorate gli involtini con la vinaigrette e servite decorando con la buccia di arancia tagliata a dadini.
Potete anche accompagnare gli involtini con della salsa maionese o della salsa tzatziki, tipica salsa greca a base di aglio e cetrioli.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti