Napoli-Juventus 1-0, decide Insigne su rigore. Gattuso respira

Napoli-Juventus 1-0, decide Insigne su rigore. Gattuso respira
Rino Gattuso
14 febbraio 2021

Nel terzo anticipo della 22a giornata di Serie A, il Napoli batte 1-0 la Juventus, frena la rincorsa scudetto di Pirlo e si porta momentaneamente al quarto posto. Al San Paolo, gli azzurri senza 7 infortunati, ringraziano Lorenzo Insigne, che al 31′ trasforma con freddezza un rigore concesso per una manata di Chiellini a Rrahmani. Per Insigne è il 100esimo gol con la maglia azzurra, festeggiato con dedica alla moglie per San Valentino. Dunque, il Napoli si rialza dopo il tonfo a Marassi e vendica in campionato il ko di Supercoppa.

Mezz’ora tattica e decisamente bruttina – senza esito i tentativi di Ronaldo, Bernardeschi e Politano – poi l’equilibrio salta. Manata in pieno viso di Chiellini a Rrahmani, l’arbitro Doveri viene richiamato dal Var e assegna il rigore ai partenopei: Insigne stavolta non trema – esorcizzando così il recente errore in Supercoppa proprio contro i bianconeri – e spiazza Szczesny (31′). Per l’attaccante gol numero 100 in maglia azzurra. Nessuna reazione bianconera nell’ultimo quart’ora, a parte una conclusione a giro di Chiesa che… non gira (pallone lontano dallo specchio).

Ripresa. Meret salva subito su Ronaldo, che poteva fare molto meglio (tap-in senza forza da pochi passi, occasione sprecata), portiere di casa che al 56’ devia in angolo la botta di Chiesa. Gol annullato a Morata al 62’ (precedente fuorigioco Chiellini), finisce largo un paio di metri il sinistro di Alex Sandro (69’). Il Napoli fatica a salire, la Juve preme ma sbatte ancora sul numero dei partenopei, che di piede ferma CR7 e soprattutto Morata (86’). Fuori di un soffio il destro di Chiesa. I padroni di casa barcollano ma restano in piedi.

Risultati: (ventiduesima giornata): Bologna-Benevento 1-1, Torino-Genoa 0-0, Napoli-Juventus 1-0, ore 20.45 Spezia-Milan, 14/2 ore 12.30 Roma-Udinese, ore 15 Sampdoria-Fiorentina, Cagliari-Atalanta, ore 18 Crotone-Sassuolo, ore 20.45 Inter-Lazio, 15/2 ore 20.45 Verona-Parma

Leggi anche:
Mancini rinnova, alla guida della Nazionale fino al 2026

Classifica: Milan 49, Inter 47, Juventus 42, Roma, Lazio, Napoli 40, Atalanta 37, Sassuolo 31, Verona 30, Sampdoria 27, Genoa 25, Udinese, Bologna, Benevento 24, Fiorentina 22, Spezia 21, Torino 17, Cagliari 15, Parma 13, Crotone 12

Prossimo turno (ventitreesima giornata): 19/2 ore 18.30 Fiorentina-Spezia, ore 20.45 Cagliari-Torino, 20/2 ore 15, Lazio-Sampdoria, ore 18 Genoa-Verona, ore 20.45 Sassuolo-Bologna, 21/2 ore 12.30 Parma-Udinese, ore 15 Milan-Inter, ore 18 Atalanta-Napoli, ore 20.45 Benevento-Roma, 22/2 ore 20.45 Juventus-Crotone.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti