Orlando (AnciSicilia): Governo nazionale mortifica i Comuni

6 novembre 2014

“Questa Assemblea Congressuale si tiene in un tempo nel quale i comuni continuano a subire tagli finanziari diretti e indiretti ad opera di un Governo nazionale che ha proseguito, e talora aggravato, le logiche introdotte dal Governo Monti”. Lo ha detto il presidente dell’AnciSicilia, Leoluca Orlando, che questa mattina a Milano e’ intervenuto ad apertura della XXXI Assemblea Annuale dell’Anci, cui partecipano circa 750 delegati  e migliaia di amministratori locali. “Oltre ai tagli finanziari – ha continuato Orlando – l’attuale Governo nazionale sembra voler affermare come ‘pensiero unico’ la mortificazione dei comuni, non considerati per il loro essere presidio di democrazia ed erogatori di servizi essenziali per i cittadini. Tale situazione finisce con il vanificare gli sforzi di molti comuni e dei cittadini per risanare i bilanci e condanna altri comuni al dissesto , in entrambi i casi non garantendo e costringendo a tagliare servizi ai cittadini”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Renzi e Conte sempre più vicini a uno strappo. Due parlamentari passano a Italia Viva


Commenti